Palazzo San Gervasio

Cestrim: aiutate 117 donne in due anni

Dal 2017 a oggi sono state complessivamente 117 (tra donne e bambini) le persone che hanno chiesto sostegno e aiuto nell'ambito del progetto di integrazione per le vittime delle tratte di esseri umani "Persone non schiave", organizzato dal Cestrim. I dati sono stati resi noti dal presidente del Cestrim, don Marcello Cozzi, stamani a Potenza nel corso di una conferenza stampa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie