Investe e uccide marito: arrestata

Con la sua automobile ha investito e ucciso il marito: a Paterno (Potenza) una donna di 40 anni è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri con l'accusa di omicidio volontario premeditato. Dopo l'urto, l'uomo - che si trovava su un marciapiede - è finito prima contro un palo della pubblica illuminazione ed è stato poi trascinato dall'auto della donna per almeno cinque metri. Il movente del gesto - secondo gli investigatori - dovrebbe essere riconducibile a "motivi di carattere familiare".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova del Sud
  2. La Nuova del Sud
  3. La gazzetta del mezzogiorno
  4. La Nuova del Sud
  5. La Nuova del Sud

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palazzo San Gervasio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...